Figlia nell'anima,

Figlia nell'anima

di Gaetano Tozzo.

 

 

La vicenda si muove all'interno dell'etica sociale ticinese, che fa da sfondo al difficile gioco della vita percorso da una adolescente in formazione come apprendista impiegata di commercio. Ambientato nello scorcio emozionante di un Ticino d'inizio secolo, il romanzo narra le difficoltà incontrate dai giovani in cerca di certezze umane, sociali e di lavoro, in una società spesso discriminante e incline ad un'organizzazione sociale del lovoro basata sulla flessibilità e sul precariato.

Pagine 178

Costo  16,00 €